14 luglio 2015

Servizi Educativi e Culturali

mani

 

Le molteplici attività di gioco che si svolgeranno sono necessarie per stimolare non solo nel bambino, ma anche nell’adulto, la conoscenza e l’apprendimento. L’importanza del gioco per il bambino risiede nel godimento immediato e diretto che ne trae e costituisce lo strumento più importante in suo possesso per prepararsi ai compiti futuri, mentre nell’adulto aiuta a sviluppare, formare o rafforzare le sue conoscenze psico-fisiche.

 

Tali attività vengono tecnicamente suddivise in:

GIOCO STRUTTURATO – ORGANIZZATO: attività grazie alle quali l’educatore sollecita direttamente il soggetto e osserva l’esperienza che egli sta facendo nella dimensione sia individuale che sociale, in spazi e materiali definiti e in un contesto circoscritto.

GIOCO LIBERO – NON STRUTTURATO: attività con valenza simbolica, caratterizzate dalla libera scelta dei soggetti o dei gruppi attraverso i vari tipi di gioco, dove l’educatore svolge il ruolo di “attore”.

 

Tali SERVIZI INNOVATIVI possono offrire progetti educativi con:

  • indicazioni particolareggiate delle finalità;
  • motivazioni scientifico-educative;
  • contenuti, metodologie e procedure;
  • risorse da impiegare;
  • tempi e modalità di verifica parziali e finali;
  • coinvolgimento familiare.

 

Altri OBIETTIVI EDUCATIVI in supporto ai sistemi scolastici possono essere:

  • imparare a conoscere (cultura generale);
  • imparare a fare (competenza professionale);
  • imparare a vivere con gli altri (rispetto delle differenze, tolleranza, capacità di cooperare);
  • imparare ad essere (responsabilità, autonomia di giudizio).

 

girotondo